SHELL LANCIA OPA SU ENTERPRISE OIL

di Redazione Wall Street Italia
2 Aprile 2002 09:20

Shell, prima compagnia petrolifera europea, ha lanciato un’offerta pubblica di acquisto amichevole su Enterprise Oil, primo produttore indipendente britannico di gas e petrolio.

L’offerta è di 725 pence per azione, per un totale di €7,04 miliardi, dei quali €1,309 miliardi sono rappresentati dal debito di Enterprise Oil.

I 725 pence per azione rappresentano un premio del 15% rispetto alla quotazione attuale del titolo.

Il gruppo italiano Eni era interessato a Enterprise Oil. Il mercato si chiede se rilancerà.

Nei giorni scorsi l’amministratore delegato di Eni, Vittorio Mincato, aveva dichiarato al Wall Street Journal Europe di essere disposto a pagare un premio per Enterprise Oil, ma il valore complessivo dell’acquisizione non avrebbe dovuto essere superiore a €6,2 miliardi.