SERVER: VENDITE MONDIALI IN CALO DEL 16%

7 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le vendite mondiali di server – i computer che fanno funzionare siti Web e network – sono scese nel secondo trimestre a $12,1 miliardi, un calo del 16% rispetto all’anno scorso.

Secondo la societa’ di ricerca International Data Corp., il fatturato e’ sceso del 25% negli USA, dell’8% in Europa e del 20% in Giappone.

“Non ci si aspettava un calo di queste dimensioni”, ha commentato Vernon Turner, vice presidente di IDC, “e’ il declino piu’ sostanziale del mercato dei server degli ultimi cinque anni”.

Il fatturato di International Business Machines (IBM – Nyse), il maggiore produttore di server con il 26% del mercato mondiale, e’ cresciuto del 5%; quello di Dell Computer (DELL – Nasdaq) e’ rimasto pressoche’ invariato e quelli di Sun Microsystems (SUNW – Nasdaq) , Hewlett-Packard (HWP – Nyse) e Compaq Computer (CPQ – Nyse) sono calati.