SERVER: EXODUS A UN PASSO DALLA BANCAROTTA

25 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Exodus Communications (EXDS – Nasdaq) perde oltre il 50% dopo un articolo pubblicato dal Wall Street Journal, secondo cui la societa’ californiana, produttrice di server, e’ sul punto di presentare istanza di amministrazione controllata.

Il quotidiano americano, precisando che Exodus potrebbe presentae la richiesta gia’ questa settimana, ha aggiunto che il gruppo starebbe considerando alcune misure per ripagare il debito, e sta parlando a questo proposito con GE Capital Corp, controllata di General Electric (GE – Nyse), EDS (EDS – Nyse), Deutsche Bank AG, e Credit Suisse First Boston di Credit Suisse Group.