SEMICONDUTTORI: MERRILL ABBASSA LE STIME

25 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Joe Osha, analista di Merrill, ha abbassato la valutazione sui titoli, ma non sugli utili delle societa’ del settore semiconduttori.

Le societa’ di alta qualita’ riportano, secondo le recenti ricerche di Osha, un indice prezzo-vendite superiore di 1,5/2 rispetto al 1998.

Da cio’ si deduce che le quotazioni delle societa’ sono cresciute in modo piu’ che proporzionale rispetto alle vendite.