SEAT SMENTISCE LO SHOPPING NEGLI USA

9 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Seat smentisce le voci secondo le quali sta trattando per acquisire due società americane quotate al Nasdaq.

L’azienda ricorda invece di avere allo studio progetti con Consodata e Telegate negli USA.

A Piazza Affari il titolo sta cedendo il 2,36% a €1,28.

(Vedi Piazza Affari: Seat si allontana dai €2)