Salone Risparmio, Castelli (Banor Capital): “2018 non facile per i Bond”

19 Aprile 2018, di Alessandro Chiatto

In occasione della nona edizione del Salone del Risparmio organizzato da Assogestioni, come ogni anno Wall Street Italia ha intervistato i protagonisti del mondo del risparmio gestito e della consulenza finanziaria italiana. Il Salone del Risparmio si svolge presso MiCo – Milano Congressi, il centro congressi più grande d’Europa.

Francesco Castelli, responsabile obbligazionario di Banor Capital, ritiene che anche il 2018 non sarà facile per il mercato obbligazionario, perché i tassi sono in salita e quindi si gioca sostanzialmentre “in difesa” senza prendersi troppi rischi.

“Dal nostro punto di vista bisogna giocare in maniera attiva”, nel senso che i contenuti nel mercato dei Bond “possono essere molto poveri”. La soluzione per affrontare questi mercati di Baron Capital “è gestione attiva del rischio di credito sempre e comunque in salsa di duration molto contenuto”.