Salone del Risparmio 2019, focus sulle conferenze di Assogestioni

28 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

Si avvicina l’appuntamento del Salone del Risparmio 2019, l’evento organizzato da Assogestioni che si terà dal 2 al 4 aprile presso il MiCo, a Milano. I temi centrali delle conferenze organizzate da Assogestioni graviteranno intorno al tema della sostenibilità: dalle sfide per sostenere i criteri ESG, alla compliance rispetto alle richieste di sostenibilità, inclusione e diversity, passando dal rispetto dei valori sociali, ecologici ed umani sempre più recepiti dall’industria del gestito, dagli investitori, dai consulenti finanziari e dai risparmiatori.

Gli appuntamenti prenderanno il via il 2 aprile (ore 16.30 – Sala White) con la conferenza dal titolo Non di solo Environment vive l’ESG: Il ruolo delle variabili sociali nella sostenibilità degli investimenti  che vedrà confrontarsi Maurizio Agazzi, Segretario generale Assofondipensione e Francesco Bicciato, Segretario generale del Forum della Finanza Sostenibile.

Il 3 aprile (ore 9.30 – Sala Blue1) sarà focalizzata sul Bel Paese: L’Italia è pronta per la sostenibilità? Investimenti ESG, un cammino lungo 20 anni. In questa occasione Assogestioni presenta la ricerca commissionata a FINER sul livello di conoscenza e sensibilità verso questi temi del mondo del gestito italiano, sia dal punto di vista della domanda che dell’offerta. La ricerca, la prima strutturata sul tema, sta coinvolgendo in questi giorni 1000 investitori finali e 700 professionisti, fa sapere Assogestioni. Il lavoro fornirà “informazioni chiare e puntuali, sul futuro degli investimenti ESG nonché la corretta identificazione del profilo di chi è interessato a investire in fondi ESG e l’individuazione di eventuali leve e barriere che costituiscono la chiave del successo per la proposizione di questo tipo di investimenti”, ha dichiarato Nicola Ronchetti, Ceo di Finer Finance Explorer.

Sempre per il 3 aprile sono previste le conferenze: Non solo IORP II. Le prospettive di fondi pensione e Casse di previdenza tra novità normative, investimenti alternativi e criteri ESG (ore 11.15 – sala Yellow3) e Diversità e inclusione: una sfida per il settore (ore 16.30 – Sala Red1). Quest’ultimo appuntamento vedrà un confronto tutto al femminile con le rappresentanti dell’industria, Assogestioni a partire dalla recente istituzione del Comitato Diversity, che si propone di sensibilizzare le SGR all’adozione di politiche di diversità.

Ospite d’eccezione poi, per la plenaria di chiusura: il professor Jeffrey Sachs (in foto), ritenuto fra le personalità più influenti del mondo ed esperto in materia di sviluppo e lotta alla povertà. La conferenza, intitolata 2030: la conquista della sostenibilità. Quanto sono lontani e come raggiungere i Sustainable Development Goal (4 aprile, ore 15 – Sala Silver) coinvolgerà anche Aldo Ravazzi, Chief economist del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Stefano Pareglio, Membro del Cda ATM e il giornalista Giovanni Minoli.