RUMOR: ALITALIA PROMESSA A SWISSAIR

18 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alitalia e Swissair sono prossime a un accordo per la creazione di una holding italo-svizzera che controllerà i due vettori.

Le voci di mercato, rilanciate dalla stampa, non trovano per ora conferma: dai vertici della Compagnia di bandiera italiana viene un “no comment”.

La fusione societaria dovrebbe comunque scattare solo dopo tre anni, quando è prevista la quotazione incrociata dei titoli presso le rispettive Borse nazionali.

Con l’operazione verrebbe rilanciato anche l’aeroporto di Malpensa, che trarrebbe giovamento dal traffico in arrivo da Zurigo.

In Borsa il titolo Alitalia cede il 3,20%.