Piattaforma Rousseau: il voto su Draghi, il quesito M5S

10 Febbraio 2021, di Alberto Battaglia

Il voto degli iscritti al Movimento 5 Stelle sulla piattaforma Rousseau che potrebbe decidere il baricentro del nascente governo Draghi è stato rinviato a domani giovedì 11 febbraio dopo la decisione di bloccare la consultazione nella giornata di oggi.

Piattaforma Rousseau, le coordinate del voto

Secondo quanto comunicato in serata si potrà votare sulla piattaforma giovedì 11 febbraio dalle ore 10 alle ore 18.

Il quesito al quale si è chiamati ad esprimere la propria opinione è il seguente: “Sei d’accordo che il MoVimento sostenga un governo tecnico-politico: che preveda un super-Ministero della Transizione Ecologica e che difenda i principali risultati raggiunti dal MoVimento, con le altre forze politiche indicate dal presidente incaricato Mario Draghi?”.

Le regole saranno le seguenti: “Potranno votare solo gli iscritti da almeno sei mesi, con documento certificato. Ciascun iscritto può verificare il proprio stato di iscrizione facendo login e controllando il bollino colorato accanto al nome: se il bollino è verde l’utente è certificato e abilitato al voto”.

La decisione di sospendere le votazioni nella giornata di oggi era arrivata dallo stesso fondatore Beppe Grillo, che in un suo videointervento del 9 febbraio si era detto in attesa di un segnale dal parte di Draghi.

“A quanto si apprende il premier incaricato avrebbe intenzione di sciogliere i dubbi posti dai Cinque Stelle in breve tempo”, ha scritto il Corriere, “se così fosse non è escluso che già in giornata i militanti pentastellati vengano richiamati al voto online”.

L’auspicio espresso da Grillo è che il presidente incaricato Draghi acconsenta all’istituzione di un nuovo ministero esclusivamente dedicato alla transizione ecologica, uno dei temi identitari del M5s. Allo stesso tempo, Grillo avrebbe espresso il desiderio di escludere la Lega dalla nuova maggioranza (“Di ambiente non hanno mai capito una mazza”, la motivazione).

Ultimo aggiornamento alle ore 21,30