RISPARMIO: FONDI, RACCOLTA NEGATIVA A GENNAIO

6 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

A gennaio la raccolta dei fondi comuni è stata negativa, con un deficit di €645,5 milioni.

Per i fondi azionari si è registrato un saldo
positivo, pari a €1.149,6 milioni. Ciò significa che ci sono stati più versamenti che riscatti.

A pesare sul dato complessivo c’è il risultato dei fondi obbligazionari (sostanzialmente titoli di Stato: BoT, CCT, eccetera) che hanno fatto segnare un saldo negativo di €1.322,1 milioni. Ciò significa che ci sono stati più riscatti che versamenti.