RAYTHEON: 3000 LAVORATORI IN SCIOPERO

28 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Raytheon (RTNA), il terzo fornitore dell’industria della Difesa americana, ha fatto sapere che 2600 dipendenti dello stabilimento di Andover (Massachusset), dove vengono prodotti i missili Patriot e Hawk, sono scesi in sciopero.

Hanno incrociato le braccia anche 400 lavoratori di altri stabilimenti, portando il totale degli scioperanti a 3000.

L’International Brotherhood of Electrical Workers Local, il sindacato che rappresenta i lavoratori di Andover, pari al 3% dell’intera forza lavoro di Raytheon (94.000 unita’), si e’ ritirato dalle trattative inziate il 30 giugno giudicando insufficienti i migliormenti degli incentivi sulla salute e sulla sicurezza del nuovo contratto di lavoro quadriennale proposto dalla societa’.