PREVISIONI: FERRETTI, EBITDA IN CRESCITA NEL 2001

13 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo Ferretti, attivo nella produzione di yacht di lusso, stima per il 2001 un Ebitda del 18% contro il 16,2% del 2000 (bilancio chiuso al 31/8), e per i ricavi consolidati un aumento di circa il 40% rispetto all’anno in corso.

“L’incidenza dell’utile sul fatturato – ha detto oggi l’amministratore delegato Giancarlo Galeone –sarà migliore rispetto al 2000 per effetto dell’entrata a regime delle acquisizioni”.

A Piazza Affari il titolo è tra le top ten, e guadagna il 2,26% a 4,34 euro.