POPOLARE VERONA, UTILE IN CRESCITA DEL 16%

29 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Utile netto di 280 miliardi per la Banca Popolare di Verona-S.Giminiano e S.Prospero nel ’99, in crescita del 16%.

Il Roe rettificato a livello consolidato si è portato al 14,9%. Ai soci sarà proposta la distribuzione di un dividendo di 600 lire per azione, in pagamento dal 25 maggio.

La raccolta totale ’99 è stata di 87 mila 861 miliardi (+13,5%). Gli impieghi lordi hanno raggiunto i 30 mila 378 miliardi (+17,5%).