POPOLARE VERONA E NOVARA, BUONA TENUTA

3 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Si muove in positivo Banca Popolare di Verona e Novara, che guadagna oltre mezzo punto percentuale.

Nonostante la modesta percentuale di apprezzamento, va segnalata la capacità di difesa di un titolo, specialmente se inquadrata in un contesto che vede oggi le popolari generalmente depresse, fatta eccezione per Bipop Carire sul Mib30.

Il titolo evidentemente risente in modo positivo del fatto che sabato scorso il consiglio di amministrazione ha approvato l’acquisizione da Cattolica Assicurazioni del 50% di Creberg Sim e il 4% del capitale di Creberg, in cambio del 20% di Duomo Previdenza e Duomo Assicurazioni.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.