Pil Regno Unito cresce al ritmo più alto in 5 anni

25 Ottobre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Netto recupero dell’economia in Gran Bretagna, che nel terzo trimestre è letteralmente rimbalzata fuori dalla recessione con un aumento del Pil dell’1 per cento rispetto ai tre mesi precedenti, secondo la stima preliminare pubblicata dall’ufficio di statistica.

Una ripresa superiore a quanto si attendevano in media gli analisti, che pure avevano previsto una risalita del Pil. Dopo i cali registrati nei trimestri precedenti, la dinamica del Pil su base annua è comunque rimasta piatta, con una crescita annua a zero.

A guidare il rialzo ha contribuito innanzitutto il più 1,3 per cento di produzione registrato nel settore dei servizi, a cui si è aggiunto un più 1,1 per cento nell’industria. La produzione nelle costruzioni ha invece subito una nuova contrazione, pari al 2,5 per cento.