PIAZZA AFFARI VIRA IN NEGATIVO

30 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo una buona partenza, Piazza Affari gira in negativo e raggiunge alle 10,30 ora italiana un calo dello 0,25%; -0,37% per il Mib30, mentre nel resto d’Europa i principali listini mantengono il segno più.

La volatilità è molto forte, i volumi sono scarsissimi. Telecom è passata al di sotto della parità, e segna -0,1%.