PIAZZA AFFARI: UNICREDITO RISPARMIO VOLA, +5,45%

15 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Grande struscio per il titolo Unicredit risparmio non convertibile che cresce del 5,45% a 4,53 euro dopo un massimo, toccato questa mattina, a 4,63 euro.

Il mercato è elettrizzato di fronte alla prospettiva di un’imminente conversione in titoli ordinari o di un’offerta pubblica di acquisto sul valore risparmio da parte dello stesso istituto di credito.

I titoli Unicredit risparmio non convertibili attualmente in circolazione sono infatti circa 21 milioni su un totale di oltre 5 miliardi di azioni Unicredit.

Dall’inizio di settembre il rialzo è stato di circa il 20%.