PIAZZA AFFARI: TLC MISTI, SEAT E PIRELLI IN DENARO

13 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

A meno di mezz’ora dalla fine delle contrattazioni a Piazza Affari i telefonici sono contrastati.

L’unico titolo che tiene è TIM, scambiato a €4,96 (+0,28%) e vicino alla resistenza a €5.

In difficoltà invece Telecom Italia, che adesso vale €7,24 (-3,04%).

Sul titolo pesano gli utili semestrali presentati mercoledì a mercati chiusi e giudicati dagli analisti al di sotto delle aspettative.

In rosso c’è anche Olivetti scambiato a €1,114 in calo dello 0,8%.

Gli altri titoli della Scuderia Tronchetti Provera sono in denaro: Pirelli (+1,81%) viene scambiato a €1,63, Seat Pagine Gialle punta alla resistenza a €0,750 e guadagna il 3,01% a €0,735.

SUL TITOLO VEDI ANCHE:


UTILI: TELECOM ITALIA, PERDITA 50,7% 1° SEM