PIAZZA AFFARI: TISCALI POCO SOPRA LA PARITA’

13 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali si muove in territorio positivo ma senza strappi nella prima parte della seduta. Il titolo al momento segna un progresso dello 0,34% a €8,280 con oltre 420.000 azioni scambiate.

La società di Renato Soru ha smentito le indiscrezioni di stampa che parlavano di un aumento di capitale riservato agli investitori istituzionali per 10 milioni di azioni per un ammontare di €400-€550 milioni, nella prossima assemblea del 16 luglio.

Mentre l’Isp paneuropeo non apre a nuovi soci, contemporaneamente chiude la porta all’UMTS, telefonia di terza generazione. Ieri a mercati chiusi, infatti, Tiscali ha comunicato di aver rinunciato ad esercitare l’opzione per il riacquisto da Hutchison Whampoa fino al 25,2% del capitale azionario dell’ex Andala, ora H3G, mantenendo lo 0,3% del capitale.

Tiscali, ha precisato in una nota, la priorità a consolidare la propria posizione di Internet Communication Company prima in Europa,
focalizzando tutte le attività e le risorse finanziarie in questa direzione.