PIAZZA AFFARI: TISCALI MACINA PUNTI AL RIALZO

20 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali ha ingranato la marcia giusta quest’oggi e ha preso a macinare punti: il titolo sta guadagnando il 3,81% a €15,70.

Difficile dire se il valore della società di Renato Soru sia giunto a un’inversione di tendenza: “su questo titolo – spiega Donatella Principe, analista di banca Popolare di Vicenza – i giudizi sono molto contrastanti: lo abbiamo visto con il balletto di rating dei giorni scorsi”.

L’analista si riferisce ai giudizi espressi nell’ordine da Lehman Brothers che ha ridotto nei giorni scorsi il target price di Tiscali a €10, da Intermonte che lo ha portato a €12,5, da Abn Amro che scommette su €40 e Merril Lynch che giusto ieri ha dato giudizio ‘Neutral’ sul medio periodo e ‘Accumulate’ sul lungo periodo.

“Personalmente – dice Principe – ritengo più credibile il giudizio di Merril Lynch che già prima dei dati di bilancio 2000 aveva lanciato un ‘alert’ sul margine operativo lordo della società, che non quello di chi, come Lehman, ha raccomandato di vendere dopo aver letto i dati di bilancio”.