PIAZZA AFFARI: STM IN RECUPERO DAI MINIMI

19 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Seduta in campo negativo per STMicroelectronics (-2,93% a €42,7) dopo aver toccato un minimo a €41,75, nel giorno in cui l’azienda italofrancese ha presentato i conti del primo trimestre. (Vedi anche UTILI: STM, +46,2% UTILE PER AZIONE 1° TRIM 2001)

A preoccupare gli investitori è soprattutto la previsione da parte di STM di un calo del mercato dei chip, per l’anno in corso, del 10%-15%.