PIAZZA AFFARI SALE SPERANDO IN RIMBALZO USA

26 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il mercato italiano ha rispettato i pronostici ed è partito con il vento in poppa e un guadagno generalizzato per telefonici, media e tecnologici.

Il Mibtel sale dello 0,34% a 28.165 punti, mentre il Numtel prova a forzare con un rialzo dell’1,23% a 4.277 punti.

Il risultato migliore è per Seat Pagine Gialle (€1,675 a +2,32%) che è anche il titolo piu’ scambiato con oltre 17 milioni di azioni passate di mano.

“Sulla società torinese non ci sono notizie particolari – commenta a WallStreetItalia Daniele Tolusso, operatore equity sales della Uniprof – ma segue il rimbalzo dei TMT”.

“I volumi sono bassissimi e tutti restano alla finestra in attesa di vedere cosa accadrà dall’altra parte dell’oceano. Malgrado le ricoperture, il mercato è fragile e guarda con insistenza alla politica monetaria statunitense. Credo che questa – conclude Tolusso – sarà usata principalmente per dare segnali al mercato”.