PIAZZA AFFARI: RIFLETTORI PUNTATI SU PREMAFIN

10 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nuova impennata di prezzi e scambi per Premafin, il titolo finanziario che in mattinata ha toccato il record dell’anno a quota 1,66 euro (+6,39%), superando i livelli di inizio marzo. Da alcune sedute, gli analisiti hanno notato un’insolita attivita’ sul titolo e, in particolare, questa mattina gli scambi hanno gia’ raggiunto 1,2 milioni di pezzi contro i 520 mila di ieri.

In forte crescita anche la controllata Sai, che guadagna il 3,18% a 20,75 euro, dopo un massimo di 20,9 euro. Sul gruppo Ligresti circolano voci di riassetto che potrebbe portare a una fusione tra Sai e Fondiaria.

Intanto a Milano gli indici arretrano leggermente ma restano in positivo con il Mibtel a +0,15% e il Mib 30 a +0,14%.