PIAZZA AFFARI QUESTA VOLTA SEGUE WALL STREET

13 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Milano quest’oggi si è messa al traino del carro del rialzo a stelle e strisce. Il Mibtel sale ai massimi a +0,74% e il Mib30 a +0,77%.

Continua a tirare la scuderia di Roberto Colaninno: Telecom +2,9%, Tim +2,72%, Tecnost +1,78% e Olivetti +1,52%.

Ottimi i guadagni del Nuovo Mercato che tengono la via del rialzo già dalla mattina, sulla scia della chiusura, in forte crescita, del Nasdaq americano di ieri. Il titolo migliore è ancora Tecnodiffusione che al momento segna un guadagno del 12,86%. Denaro anche su Opengate (+7,91%), Dada (+6,03%), E.Biscom (+4,3%), Cdb (+3,36%), Cdc (+3,26%), Cdh (+3,19%) e Tiscali a +2,39%.

Bene gli industriali con Fiat a +1,32% e Finmeccanica a +1,61%. In ribasso Eni (-0,89%) che rivede le posizioni dopo i sensibili ritocchi dei prezzi del petrolio.

In gran spolvero gli editoriali dopo che Merrill Lynch ha rialzato il rating di Mediaset, ora a +3,14%. Cresce l’intero settore: Mondadori +3,97%, L’Espresso +3,72%, Class +0,73%. Poco mosso Caltagirone Editore (+0,13%).