PIAZZA AFFARI: PIRELLI E PIRELLINA SOSPESE

27 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Pirelli sospesa per eccesso di rialzo in apertura, sulla scia della vendita delle sue attività americane di telecomunicazioni in fibra ottica alla società Usa Corning (GLW).

L’ultimo prezzo valido è stato a 3,265 euro, con un rialzo del 9,90%.

Il titolo era rimasto sospeso per tutta la seduta di ieri insieme a Pirellina e Camfin.

In apertura, oggi, sospesa anche Pirellina, bloccata sui 2,97%, +10%.

(Vedi Tlc: Pirelli vende sezione ottica a Corning)