PIAZZA AFFARI: PIOGGIA DI SOSPENSIONI AL RIALZO

22 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Apertura euforica per i titoli tecnologici milanesi. Raffica di sospensioni per eccesso di rialzo, infatti, in avvio di seduta al Nuovo Mercato. Sono state fermate le azioni Chl (44,7 euro ultimo prezzo valido, +9,40% rispetto alla vigilia), Freedomland (51 euro, +9,68%) e Tas (106,65 euro, +9,99%).

Stop anche per il titolo Finmatica, che ieri ha dato l’annuncio dell’imminente quotazione al Nasdaq. Le azioni della societa’ di tecnologia avanzata sono state sospese per eccesso di rialzo, dopo aver fatto registrare un ultimo prezzo di 71,45 euro (+9,5%).