PIAZZA AFFARI PARTE MALE: IL MIBTEL CEDE LO 0,32%

7 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Apertura negativa per Piazza Affari: il Mibtel segna in apertura un calo dello 0,32%, il Mib30 scende dello 0,20%. Negativo anche il Nuovo Mercato, il cui indice settoriale lascia l’1,30%. Solo il Midex sale, dello 0,10, trainato da titoli come Espresso, Bulgari, Benetton.

Tra le blue chip, ottime le Eni, +1,45% a 6,73 euro (un euro vale 1936,27 lire). Il titolo sale sulla scia dell’aumento continuo del prezzo del petrolio. Dopo la corsa di ieri, bene le Ras, +1,65%.

Sul Nuovo Mercato sospese Tiscali in pre-apertura. C’è attesa per la conclusione delle trattative, a Londra, tra la società di Renato Soru e l’olandese World Online.