PIAZZA AFFARI: OLIVETTI IN GRANDE STRUSCIO

12 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Olivetti e Tecnost in grande struscio a Piazza Affari, in un clima caratterizzato da scambi rarefatti e pochi spunti.

Olivetti guadagna il 2,86% dopo che voci di mercato segnalano forti acquisti che alimentano nuove ipotesi di una scalata. Tecnost si trova a +2,13% a 4,16 euro.

La scuderia Colaninno, sulla quale nell’ultima fase della seduta si sta concentrando l’interesse degli operatori, è di fatto spaccata a metà: fanno infatti da contraltare Telecom, in pesante ribasso con -1,62% e Tim, che dopo aver galleggiato per quasi tutta la seduta torna sotto e perde lo 0,48%.

Continuano le prese di beneficio su Seat, -2,36% dopo i rialzi dei giorni scorsi.

Mibtel in calo dello 0,09%; Mib30 a -0,21%.