PIAZZA AFFARI: OLIVETTI E TIM IN GRAN RIALZO

3 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari, come del resto le altre Borse europee, sta vivendo un momento di forte volatilità.

Alle 14 ora italiana il Mibtel è di nuovo in territorio negativo e perde lo 0,19% dopo un recupero che lo aveva restituito al segno più. Anche il Mib30 si trova nelle stesse condizioni, con un ribasso dello 0,17%.

Si distingue alla grande l’andamento di Olivetti, al centro di un forte interesse in vista di un possibile consolidamento del comparto telefonico. Il titolo è in rialzo del 4,25%. Tim anche procede di buon passo, con un +2,37%.

Ovviamente il mercato guarda a Wall Street dove ieri il Nasdaq ha chiuso con un sensibile ripiegamento. Ma la sensazione degli analisti è sia arrivato ormai il momento di recuperare quelle posizioni, specialmente sull’hi-tech, che nel corso dell’ultimo mese sono scivolate ai livelli minimi.

In recupero Saipem dopo la conferma delle attese positive per quest’anno. In precedenza c’erano state voci di senso opposto che avevano fatto soffrire il titolo.