PIAZZA AFFARI: NEW E OLD ECONOMY SI FRONTEGGIANO

4 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alle 11,30 ora italiana il Mibtel si fa fotografare in calo dello 0,73%: per il Mib30 il ribasso è dello 0,36%.

E’ netta la demarcazione fra new e old economy: la prima a picco, se si fa l’eccezione della matricola I.Net; la seconda in ripresa, unica a quanto pare di rassicurare gli investitori.

E così tra sospensioni al ribasso e fragili riammissioni, spiccano in negativo le Telecom con -1,07% (è iniziato da poco il Consiglio di amministrazione), le Tim con -1,4% e le Mediaset che lasciano il 6,78%.

Si distinguono invece Finmeccanica, +2,09%, sempre alla ricerca di un partner per Alenia, e i bancari: Unicredito +4,05%; San Paolo Imi +4,34%; Banca di Roma +3,55%; Banca commerciale +4,12%.