PIAZZA AFFARI: MIBTEL +3,1% SU SCIA NASDAQ

6 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Spinto dal rialzo del Nasdaq il Mibtel sale del 3,14% a 31.233 punti e il Mib 30 si porta al +2,99%.

L’euforia si è diffusa ampiamente su tutto il listino.

Corrono le municipalizzate (Acea +8,16%, Aem +7,36%), corrono i media (ClassEditori +14.08%, Mediaset +8,07%), i telefonici (Tecnost è stata riammessa agli scambi e guadagna l’11,11%, Olivetti +8,55%) e i tecnologici.

Sul nuovo Mercato 5 titoli su 9 sono sospesi per eccesso di rialzo (Tiscali, Tecnodiffusione, Prima Industrie, Poligrafica San Faustino) e gli altri corrono senza freni.