PIAZZA AFFARI: MEDIASET PIEGA ANCORA LA TESTA

9 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mediaset prosegue nella discesa impostata ieri dove ha perso il 5,57%, dopo le affermazioni di Silvio Berlusconi, che ha sollevato dubbi su un’immediata vendita della società, sgonfiando così la piccola bolla speculativa che aveva portato il titolo sopra i €13 nei giorni scorsi. Il titolo al momento passa di mano a €11,82 in ribasso del 2,43%. Buoni i volumi con quasi 2 milioni di azioni scambiate rispetto agli 11,7 milioni della seduta di ieri.

Il cavaliere, ieri sera in un programma Tv, ha esposto anche nuove ipotesi per la soluzione del conflitto di interessi: “Penso che il blind trust sia una delle soluzioni. Stiamo inseguendo tutte le soluzioni adottate nei paesi occidentali” ha detto il leader di Forza Italia.