PIAZZA AFFARI: MEDIASET CON IL VENTO IN POPPA

20 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Denaro sul titolo Mediaset che guadagna il 2,51% a €11,59 sfruttando la spinta fornitagli dalle parole dell’amministratore delegato del Gruppo, Giuliano Andreani, che ha parlato di una raccolta pubblicitaria, nei primi due mesi dell’anno, piu’ alta della media di mercato.

“In questo momento, le parole e i numeri servono poco – commenta a WallStreetItalia un analista Uniprof – mentre continua a pesare il sentiment generale e come le notizie vengono interpretate. E purtroppo in questo momento sono negativi”.

“I volumi sul titolo sono bassi – aggiunge il trader – e si aspetta l’apertrura di WallStreet per capire esattamente che strada prendere”.

“Comunque qualcuno forse inizia ad accorgersi che fra tre mesi – conclude l’operatore – il capo dell’azienda sarà anche il presidente del Consiglio. Direttamente o indirettamente questo porterà grossi vantaggi alle reti Mediaset”, aggiunge l’operatore riferendosi al fatto che il proprietario del Gruppo televisivo è il candidato del centrodestra alle prossime elezioni politiche.

(Vedi Piazza Affari: I titoli da tenere d’occhio)