PIAZZA AFFARI: LUNEDI’ NERO PER SEAT, -8,38%

3 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Seat Pagine Gialle registra un lunedì nero. Il titolo ha sfondato anche il supporto a €0,8 e adesso viene scambiata a €0,789 (-8,38%).

Per trovare il titolo a questi livelli bisogna tornare indietro agli ultimi mesi del 1998.

Il titolo, ormai privo di supporti sia tecnici che fondamentali, è stato oggetto nei giorni scorsi di alcune indiscrezioni su presunti profit warning (poi smentiti da Seat), e soprattutto le voci delle dimissioni di Lorenzo Pelliccioli, riportate dal quotidiano “Il Giornale”.

Secondo gli analisti, si fa sempre più strada l’ipotesi che l’unica via d’uscita sia lo scorporo e cessione dell’attività Pagine gialle, l’unica in grado di creare valore all’interno del gruppo Seat.

SU SEAT VEDI:


PIAZZA AFFARI: SEAT ANCORA IN CRISI PERDE IL 5,25%>
PIAZZA AFFARI: SEAT ANCORA IN ROSSO DOPO WARNING
PIAZZA AFFARI: SEAT SOTTO €1, AI MINIMI DAL 1999
PIAZZA AFFARI: SEAT, A RISCHIO IL SUPPORTO A €1?
E ANCHE:


INTERNET: SEAT COMPRA IL 33,3% DI MATRIX