PIAZZA AFFARI LIMA LE PERDITE

11 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si riducono le perdite a Piazza Affari. A mezz’ora dall’apertura il Mibtel segna -0,97%; il Mib30 -1,05%.

Qualche sostegno viene da Tim, +0,22%, Mediaset, +0,44%, Tecnost, +0,7%, Enel, +1,1%, Eni, +0,14%.

Il segno meno però impazza trasversalmente in tutti i settori: gli industriali, con Pirelli in calo dell’1,7%; i telefonici, con Telecom in flessione dell’1,63%; il Nuovo Mercato, con Tiscali a -2,94% e Cdb Web Tech a -3,81%; i bancari, con Bipop Carire in arretramento del 3,52%.