PIAZZA AFFARI: LE BLUE CHIP ALLA RISCOSSA

22 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Mib30 torna in positivo a Piazza Affari e guadagna lo 0,22%.

Gli effetti dell’apertura negativa a Wall Street sembrano dunque passare in secondo piano rispetto all’intervento massiccio delle Banche centrali a sostegno dell’euro. Una mossa mai verificatasi nei 21 mesi di vita della moneta unica, e che ha restituito fiducia ai mercati.

I titoli telefonici si riaffacciano in campo positivo, mentre si fanno più forti i valori della Old economy, assicurativi in primo luogo.

Tra i titoli che più sono in evidenza: Alleanza, +3,23%, Ras, +2,60%, Generali, +1,50%. Bene anche Pirelli, +2,08%.

(Vedi anche Euro: Banche centrali intervengono sui mercati )