PIAZZA AFFARI IN DENARO NEL LUNEDI’ DI FESTA

2 Giugno 2003, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari ha chiuso in rialzo la prima giornata della settimana. Il mercato è stato però condizionato dal clima festivo e dai volumi modesti considerato che oggi in Italia si festeggia La Repubblica, con il Paese in vacanza.

Ma Milano, volumi a parte, ha comunque preso sin dalla mattina la via rialzista e l’avvio positivo di Wall Street e alcuni dati Usa macro buoni hanno poi fatto il resto.

Sul Mib30 si è assistito alla corsa degli assicurativi così come in tutta Europa. In denaro anche il risparmio gestito, mentre i bancari sono stati contrastati. In particolare gli investitori hanno preso beneficio sui titoli che più avevano corso come Intesa o Mps.

Ottimo invece l’andamento dei tecnologici e in particolare di Stmicro, malgrado il taglio del rating da parte di un broker statunitense.

Debole la scuderia governata da Marco Tronchetti Provera. A livello europeo si è assistito al downgrade di France telecom da parte di Jp Morgan.

Il secondo titolo più scambiato, dopo Finmeccanica, è stato Seat Pg sulle attese per la vendita delle directories.

In denaro anche Parmalat che prosegue il recupero impostato da settimane.

Sul listino dei titoli a media capitalizzazione grossi movimenti su Alitalia nei giorni di grande difficoltà per l’azienda che deve fronteggiare lo sciopero degli assistenti di volo che anche domani potrebbe portare alla cancellazione di centinaia di voli.

Ha volato alto anche Autogrill aspettando di entrare sul listino principale.

Buono il comportamento del settore energia. Buone notizie per Edison dagli analisti di S&P.

Intanto Enel ha annunciato il lancio di due bond da 10 e 15 anni rispettivamente per un controvalore di €500 milioni.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana

Verificare CHIUSURE UFFICIALI in prima pagina