PIAZZA AFFARI: FREEDOMLAND SCATTA IN AVANTI

21 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Freedomland, prima società in Europa a offrire un servizio di Interactive Television e di Internet TV e quotata al Nuovo Mercato, schizza in alto con un guadagno del 3,89% a €13,14.

Oggi il consiglio di amministrazione Freedomland ha approvato il nuovo piano di sviluppo
strategico, che punta a un riposizionamento del business della società e prevede tra l’altro nuove acquisizioni e joint venture.

Una nota della società informa che ci si focalizzerà su due linee di business: la
creazione e la produzione di contenuti video multimediali (e successivamente interattivi), e la fornitura di applicazioni e di servizi applicativi (multimediali e interattivi) per la
gestione e la trasmissione dei contenuti sui diversi canali di comunicazione.

Il piano vedrà la riorganizzazione dell’attuale struttura, una serie di acquisizioni di imprese “già operanti e già individuate” e la stipulazione di accordi di joint venture.

Il piano verrà discusso dall’assemblea dei soci il 31 gennaio.