PIAZZA AFFARI: ENI AI MASSIMI GRAZIE AL PETROLIO

18 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il caro-petrolio continua a spingere i titoli energetici e, in particolare, il titolo Eni, che raggiunge il nuovo massimo dell’anno a 6,68 euro. Al momento, le azioni del cane a sei zampe vengono scambiate a 6,66 euro, in rialzo del 3,13%. Sostenuti i volumi con oltre 52 milioni di pezzi passati di mano, rispetto ai circa 42 milioni dell’intera seduta di ieri. Sempre piu’ vicino il massimo storico di 6,99 euro segnato nel 1998.

Un euro vale 1936,27 lire.