PIAZZA AFFARI: ENEL SOTTO PREZZO DI COLLOCAMENTO

2 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Enel scivola sotto il prezzo di collocamento (4,3 euro). Nel primo pomeriggio, il titolo della societa’ elettrica ha infatti toccato un minimo di 4,29 euro (-1,38%) per poi risalire poco sopra la linea di galleggiamento a 4,31 euro, con una flessione dello 0,92%.

A Piazza Affari sono al momento transitati 12,6 milioni di lotti contro i 24,45 milioni dell’intera seduta di ieri.

Intanto la Borsa di Milano è in recupero con il Mibtel a -0,16% e il Mib30 a -0,12%.