PIAZZA AFFARI: DENARO E FORTI SCAMBI PER SAIPEM

9 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Saipem sotto i riflettori a Piazza Affari dove cresce del 2,64% a €6,65 con oltre 1,6 milioni di azioni trattate contro 1,4 milioni della vigilia.

Per l’azienda attiva nel settore delle costruzioni petrolifere, secondo gli analisti, il 2001 sara’ un anno importante con buone previsioni di crescita legate agli investimenti che arrivano dopo i guadagni delle societa’ energetiche nell’anno passato.

Sul titolo Saipem, nei giorni scorsi ci sono stati anche acquisti di natura speculativa legati soprattutto alle possibili sorti di Italgas. L’appeal speculativo si e’ pero’ ridotto dopo che ieri l’amministratore delegato dell’ENI, Gian Maria Gros-Pietro, ha negato l’intenzione di cedere la controllata.