PIAZZA AFFARI: DA LUNEDI’ NOVITA’ IN BORSA

19 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Lunedì prossimo partiranno le negoziazioni di cinque contratti future su azioni sul mercato Idem della borsa italiana.

I titoli interessati sono:
Eni
Enel
Telecom Italia
Tim
Unicredit.

Una nota di Borsa SpA, che gestisce Piazza Affari sottolinea che “tra i vantaggi offerti va ricordata la possibilità di prendere posizioni short su un titolo azionario senza dover ricorrere al prestito titoli o senza liquidare le proprie posizioni in azioni”.

Un altro vantaggio riguarda l’esborso iniziale richiesto per operare: è pari a una percentuale del controvalore del contratto (margine iniziale).

Attraverso una disponibilità limitata è dunque possibile assumere posizioni rilevanti sfruttando l’effetto leva, dice Borsa SpA.

Da segnalare anche la riduzione dei costi di clearing, resa possibile dall’integrazione dei margini dovuti alla Cassa di Compensazione e Garanzia con quelli delle stock options
aventi il medesimo sottostante.