PIAZZA AFFARI CORRE SUL FILO DEL TELEFONO

1 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Seduta in forte rialzo per la Borsa di Milano che porta il Mibtel a 33.433 punti (+1,29%), miglior risultato dal 20 marzo scorso, e il Mib30 a 48.680 punti (+1,47%).

Rimbalza la scuderia Colaninno con il +5,85% di Tim, il +5,62% di Seat Pagine Gialle, il +5,14% di Tecnost, il +5,1% di Olivetti e il +4,83% di Telecom Italia. La crescita e’ in linea con la prestazione dell’intero comparto a livello europeo.

Ottimo il Nuovo Mercato il cui indice cresce del 3,85% a 7.467 punti. Il piu’ acquistato e’ Txt e-Solution che con il rialzo del 15,06% di oggi, porta la sua avanzata dal collocamento a +31%. Rimbalza anche Inferentia a +9,94%, Mondo Tv a +9,94% e Tc Sistema a +7,42%. Tiscali e’ il titolo piu’ scambiato, con oltre 750 mila pezzi passati di mano e un guadagno del 2,63% a 47,25 euro.

Contrastati gli editoriali con Mediaset in denaro a +2,14% e Class a +0,3%, mentre retrocedono leggermente L’Espresso e Mondadori.

Tra le Blue Chip in rialzo Finmeccanica a +2,35%, mentre la rotazione dei portafogli porta vendite su Eni che cede l’1,59%.

Bene le utilities con Aem a +2,94% e Acea a +0,3%.