PIAZZA AFFARI: COIN SOSPESA PER ECCESSO DI RIALZO

29 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Coin, dell’omonimo Gruppo di grandi magazzini, e’ stato sospeso per eccesso di rialzo quando segnava un +9,92% a 13,14 euro. L’impennata arriva dopo l’acquisizione, annunciata ieri, di 99 punti vendita della catena commerciale tedesca Kaufhalle.

Coin ha infatti raggiunto un accordo con Divaco per acquisire 99 negozi e due centri di distribuzione a insegna Kaufhalle in Germania, per i quali prevede il break even entro due anni.

Il piano di integrazione che verrà messo a punto nei prossimi mesi prevede la conversione con l’insegna Oviesse nell’arco dei prossimi 3 anni, con un investimento di circa 300 miliardi lire.

Il Gruppo veneto ha inoltre siglato stamane un accordo con Blu, quarto gestore GSM in Italia. L’operazione, denominata ‘store in store’ (negozio nel negozio) consiste nella creazione di ‘blu zone’, punti vendita di proprieta’ o in franchising, all’interno dei negozi Coin.