PIAZZA AFFARI CHIUDE SOTTO IL PESO DEI REALIZZI

3 Giugno 2003, di Redazione Wall Street Italia

Seduta di realizzi per il mercato italiano che ha chiuso sui minimi intraday. Il ribasso è legato anche all’andamento incerto degli indici Usa che stanno metabolizzando le parole del presidente della Federal Reserve, Alan Greenspan. Intanto in Europa già si pensa alla riunione di giovedì quando la Banca Centrale Europea potrebbe tagliare il costo del denaro di 25 o anche, secondo alcuni, di 50 punti base.

A Piazza Affari, il titolo più pesante è stato Stmicro dopo il taglio delle stime sul comparto dei semiconduttori. Ribasso piu’ contenuto per la controllante Finmeccanica

Le vendite arrivano anche per Alcatel, dopo che la società francese ha annunciato il lancio di un nuovo bond.

Male i finanziari e gli assicurativi, malgrado il giudizio ”Neutral” di un broker Usa.

Alleanza e Generali sono al centro di voci di mercato ed il primo è stato oggetto di forti scambi e dei giudizi dei broker .

Sotto tono anche il comparto energetico interessato all’avvenire di Snam Rete Gas e Terna, controllate da Eni ed Enel.

Anche oggi è rimasta sospesa dalle contrattazioni Giacomelli per cui il baratro del fallimento pare essere molto vicino.

Buono l’andamento di Fiat malgrado le previsioni per i dati di maggio siano grigi così come quelli presentati stamani sulle immatricolazioni in Francia.

Sul Midex è in leggera flessione Alitalia mentre sono 285 i voli annullati anche oggi per lo “sciopero bianco” degli assistenti di volo, ormai al quarto giorno consecutivo.

Dopo una giornata in rialzo ha invece chiuso in rosso il titolo Autogrill sfiorato forse dai rumor che girano nelle sale operative.

Male il Nuovo Mercato che ha registrato il calo di oltre du punti percentuali di Tiscali ma anche quello ben più pesante di Novuspharma

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina