PIAZZA AFFARI CHIUDE IN POSITIVO A +0,56%

7 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Milano chiude la settimana con un nuovo rialzo, il secondo consecutivo. Ma la giornata è stata nervosa e con gli investitori incerti sul da farsi.

Il Mibtel si arresta a +0,56% a 31.436 punti e il Mib 30 a +0,43%. Positivo anche il Fib 30 a +0,66%. Il Midex, l’indice dei titoli a media capitalizzazione, dopo aver corso ben al di sopra degli altri indici, sul finale si è adeguato chiudendo a +0,76%.

Il Nuovo Mercato sotto la spinta propulsiva del Nasdaq americano ha brillato in questa seduta.

Cdb Web Tech sale del 10,81%, Tecnodiffusione dell’8,02%, Poligr. S. Faustino a +5,8%, Tiscali a +5,53%.

Chiude invece negativa la e.Biscom a -0,46%.

Tra le Blue Chips la regina è stata la Bipop Carire, che dopo una sospensione al termine della seduta, ha segnato un rialzo dell’11% circa.

Molto indietro le Fiduram, le Edison, le Aem e le Tim, tutte poco sopra il 2% di guadagno.

Tra i telefonici, contrastati per tutta la seduta, chiude in rosso solo Olivetti a -0,79%.

Pesante invece il titolo Mediaset in ribasso di oltre il 6%.

Nel Midex hanno galoppato gli editoriali. L’Espresso prende un +6,18% e Class editori il 2,92% dopo risultati ben più ampi nel durante.

Degno di nota, invece, il calo delle Bulgari, -4,68%.