PIAZZA AFFARI CAUTA ATTENDE WALL STREET

6 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Indici fermi sulle quote della vigilia con il Mibtel a +0,06% (33.308 punti) e il Mib30 a +0,02%, in attesa i conoscere quale strada prenderanno i mercati americani.

Gli investitori seguono la linea impostata nella mattina con gli acquisti sul settore finanziario. Tra le banche prosegue la salita di Fideuram a +4,92%, di San Paolo-Imi a +3,76% e di Bipop Carire a +2,66%. In rosso invece Rolo 1473 che cede il 4,56%.

Nel comparto assicurativo rallenta la crescita di Ras (+4,04%) dopo la notifica dell’OPA (offerta pubblica d’acquisto) lanciata sul 100% del capitale della controllata Allianz Subalpina. Ancora denaro anche per Alleanza che guadagna il 2,05%.

Nel settore industriale bene Fiat (+1,49%) e Pirelli (+0,87%).

La scuderia Colaninno vede solo Tim in positivo dello 0,22%. In ribasso Telecom a -1,77%, Tecnost a -0,61% e Olivetti a -0,36%. Positivo frazionale Seat.

Negativo il Nuovo Mercato (-0,43%) dove brillano pero’ Cto (+13,81%), Aisoftware (+11%) e Tas (+6,32%). Pesano sull’indice settoriale i ribassi di Tiscali a -0,37% e E.Biscom a -1,27%.