PIAZZA AFFARI: BUZZI UNICEM IN POLE POSITION, FARI SUL LINGOTTO

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

Seduta incerta per Piazza Affari che, dopo una partenza positiva, fa passi da gambero. Alle 9.50 ora italiana circa il Ftse Mib cede lo 0,21%, a 23.223,4297 punti.

E’ ottima intanto la performance per il titolo Buzzi Unicem che si colloca in pole position nel principale paniere. A dare linfa alle azioni la decisione di Ing di alzare il giudizio a buy da un precedente hold. Il titolo sta guadagnando il 3,18% a 11,03 euro a fronte del rialzo dello 0,28% evidenziato dall’indice FTSE MIB.

Fari puntati anche su Fiat. Dopo la seduta brillante di ieri, il titolo del Lingotto mette a segno alle 9.50 ora italiana un rialzo dello 0,77%, a quota 10,50 euro.

Attesi oggi i conti della casa torinese e le indicazioni dal piano strategico. E intanto si susseguono rumors, secondo cui l’AD Sergio Marchionne comunicherà lo spin off dell’Auto.

Positiva anche Luxottica, dopo che UBS ne ha aumentato il target price a 21 da 18,6 euro, con giudizio neutral. Il titolo mostra un rialzo dello 0,33% a 21,06 euro.

Sempre nel lusso, debole Bulgari che lima lo 0,08% a 6,3 euro. Tonica invece Geox con un progresso dello 0,20% a 5,05 euro nel giorno dell’assemblea sul bilancio.