PIAZZA AFFARI:
ULTIMI RATINGS

20 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Monte dei Paschi. Neutral. Merrill Lynch ha confermato il giudizio “neutral” sul titolo. In Borsa il titolo passa a €4,750 in calo dello 0,21%.

Autogrill. Hold. Commerzbank ha
rivisto al ribasso il giudizio sul titolo a “hold”, cioé tenere, da “accumulate”. In Borsa il titolo quota €12,39 in ribasso del 2,23%.

Mediolanum. Buy.
Merrill Lynch ha assegnato il rating “Buy”, cioè “Comprare” con target price a €18. A Piazza Affari il titolo guadagna l’1,16% a €13,56.

Alleanza. Accumulate.
Merril Lynch ha assegnato il giudizio “Accumulate”, cioè “Accumulare” con target price a €20. A Piazza Affari il titolo perde l’1,06% a €17,26.

Generali. Accumulate.
Merril Lynch ha assegnato il giudizio “Accumulate”, cioè “Accumulare” con target price a €45. A Piazza Affari il titolo perde lo 0,20% a €40,10.

Bipop. Buy.
Commerzbank consiglia “Buy”, cioè “Comprare” e assegna un target price a €7,8. Gli analisti tedeschi ritengono il titolo conveniente alla luce delle buone prospettive di crescita, in Italia e all’estero, dei prossimi anni. A Piazza Affari il titolo guadagna l’1,33% a €6,56

Bipop. Reduce.
Credit Lyonnais mantiene il giudizio di “Reduce”, cioè “Ridurre” senza indicare target price. Gli analisti hanno tenuto conto dell’acquisizione della spagnola Safei, ma sono giunti alla conclusione che l’operazione modifichi “di poco” l’utile per azione di Bipop, che rimane, secondo loro, “piu’ caro, paragonando i multipli, rispetto ai titoli dei competitor”. A Piazza Affari il titolo guadagna l’1,33% a €6,56.