PIAZZA AFFARI: BANCARI, BNL GUIDA LA CRESCITA

7 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

A Piazza Affari i titoli bancari sono in crescita, con qualche eccezione. In evidenza BNL, scambiata a €2,345 (+0,47%), con più di 4 milioni di titoli scambiati.

Nonostante la crisi in Argentina e la conseguente svalutazione del peso, infatti, la banca d’affari USA Goldman Sachs ha confermato il giudizio positivo “Outperformer” (cioè farà meglio del mercato) e un target sul prezzo a €2,75.

Secondo la banca d’affari, BNL realizzerà una plusvalenza lorda di €207 milioni grazie all’adesione all’offerta pubblica di acquisto di De Agostini su Lottomatica.

Tengono bene anche Unicredito (+0,49/ a €4,49), Banca MPS (+0,65% €2,775) e IntesaBCI, che in questo momento viene scambiata a €2,735 (+0,92%).

In terreno negativo invece San Paolo IMI (-0,87% a €11,96) e Banca di Roma (-1,64% a €2,345).